Err

I RACCONTI DI NATALE

(Codice: 0169)
14,00 EUR
Aggiungere al carrello
I RACCONTI DI NATALE
Scrivere, a volte, diventa un mezzo per fare qualcosa per gli altri. Ed è questo lo scopo della raccolta di racconti tra le vostre mani: mettere la propria capacità di narrare al servizio di una buona causa.
La nostra buona causa, alla quale abbiamo legato l’opera, è devolvere i diritti d’autore all’associazione C.H.I.A.R.A. che sostiene le donne in difficoltà.
Sono molto orgogliosa che le autrici e gli autori che seguono il mio laboratorio di scrittura abbiano aderito a questa iniziativa dalla doppia valenza: quella di far parte di una bella opera che celebra il Natale da tanti punti di vista e quella di contribuire, attraverso la propria passione, a sostenere chi ha bisogno di una mano.
In questa raccolta troverete trenta penne diverse, sia per esperienza – tra loro c’è chi ha già pubblicato, ma anche chi ha iniziato questo percorso da meno tempo – che per stile narrativo. La varietà dei racconti offrirà, quindi, a voi lettori uno sguardo sul Natale a tutto tondo. Troverete gli aspetti che legano questa ricorrenza alle riunioni famigliari; a chi si trova costretto a festeggiarlo – invece – lontano da casa; chi lo ama e chi lo odia; chi lo lega a un aspetto esclusivamente religioso. Insomma, un insieme di racconti che soddisferà il gusto di ogni lettore, appagando ogni preferenza letteraria. 
Direi che concludere questa breve introduzione all’opera con una citazione del manuale di scrittura "Scrivere”, da me pubblicato nel 2019, calzi a pennello: 
Resta ben poco da dire.
Ma resta anche tanto da dire.
Nel frattempo scrivete e ricordatevi sempre che ciò che scriviamo sopravvivrà a noi e parlerà di chi siamo stati.
E noi non ci saremo più per precisare alcuna cosa.
Quindi metteteci il cuore. Sempre.

Il cuore è presente in ogni racconto e soprattutto questa raccolta rappresenta quello di ogni autore che ha donato una parte di sé per una buona causa: quella di intrattenervi, di farvi sorridere, di commuovervi, non da ultimo quello di aiutare qualcuno. 

Buon Natale, caro lettore, da me e da tutti gli autori.
Stefania Convalle